La Cooperativa

La cooperativa Il Puzzle nasce nel 1999, grazie alla volontà di persone che hanno creduto sin dall’inizio nella valorizzazione delle risorse umane del territorio, nella realizzazione di una cultura della solidarietà diffusa, nella realizzazione di servizi educativi innovativi e al contempo di elevata qualità.

La scelta di investire risorse economiche per valorizzare le professionalità locali, promuovere il valore della famiglia, promuovere l’integrazione e l’inclusione sociale, sviluppare il principio della sussidiarietà, promuovere la pratica della cittadinanza attiva, valorizzare il potenziale sociale e solidale delle comunità locali, ha trovato la sua giusta dimensione e ne ha consolidato le motivazioni nella costituzione di una cooperativa sociale che ha lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini (art.1, L.381/91) e che fonda i suoi capisaldi nei principi di mutualità, solidarietà e democrazia.

Persone con lunga esperienza nel volontariato sociale che hanno dato vita alla cooperativa, supportati da professionisti soci della cooperativa, di caratura nazionale che hanno segnato il percorso delle politiche sociali e delle politiche dedicate all’infanzia e all’adolescenza.

Le persone, i soci della cooperativa, hanno avviato il percorso con esperienze e attività dedicate alla fascia pre-adolescenziale, infatti la cooperativa trae spunto e sostegno dall’Associazione L’Albero Azzurro dalla quale prendono il nome tutte le strutture che accolgono bambini 0/6 anni e la Ludoteca.

Il Puzzle oggi opera a Matera Città, in diversi paesi della provincia con la gestione di asili nido, sezioni primavera, scuole materne paritarie, Centri Diurni per minori, sostegno domiciliare educativo e nella vicina Acquaviva delle Fonti (BA).

La cooperativa inoltre promuove azioni di animazione territoriale, sensibilizzazione e prevenzione attraverso iniziative progettuali determinate nel tempo in stretta collaborazione con le scuole e le istituzioni locali.

I servizi contemplano inoltre nella loro offerta un percorso di filiera per il sostegno alla conciliazione vita familiare/lavorativa denominato “La filiera della serenità”. Una ampia offerta di servizi in rete basati sul concetto della filiera, lo strumento per accedere ai servizi è la “Social Card” (marchio depositato), attraverso la quale è possibile utilizzare il servizio “spesa pronta”.

La Mission

  • Riconoscere e promuovere il valore della famiglia come luogo della relazione sociale e come luogo in cui le reti di relazioni sono tese, in particolare, al costante miglioramento della qualità della vita dei soggetti che la compongono;
  • Sostenere l’assunzione di responsabilità genitoriali, educative e di cura, attraverso la promozione delle potenzialità e del ruolo in cui la famiglia é portatrice mediante il sostegno nei momenti critici, del suo percorso di vita e la previsione di manifestazioni di situazioni di disagio;
  • Promuovere il potenziale sociale delle persone ossia promuovere l’integrazione e l’inclusione sociale, coinvolgendo i diversi portatori di interesse del territorio nei servizi alla persona ed alla comunità;
  • Sviluppare il principio della sussidiarietà e promuovere la pratica della cittadinanza attiva;
  • Valorizzare il potenziale sociale e solidale delle comunità locali.

La Qualità dei servizi e le Certificazioni

La cooperativa in ottemperanza ai dispositivi normativi definisce attraverso la sua Carta dei Servizi gli accessi, le prestazioni, i servizi e le modalità di svolgimento. La Carta dei Servizi porta a considerare i nostri bambini e le famiglie parte integrante del sistema qualità e portatori di valori, dotati di dignità, capacità critica e facoltà di scelta, con i quali instaurare un rapporto basato sulla trasparenza e sulla comunicazione al fine di migliorare costantemente e secondo le attese da loro percepite i servizi resi.

Possiede ed attua un processo di svolgimento dei servizi certificati attraverso l’ente CSQA.

La cooperativa è certificata ISO 9001:2015 per la gestione di attività semiresidenziali per minori, Asili Nido, Ludoteche, Comunità Residenziale e semiresidenziale per minori.

E’ certificata UNI 11034:2003 per le strutture che ospitano i servizi di Asilo Nido.

E’ certificata PAN quale servizio qualitativamente riconosciuto dalla rete nazionale CGM e Banca Intesa per i servizi di Asilo Nido.

Le Collaborazioni

Una delle scelte della Cooperativa consiste nello svolgere un dialogo costante gli enti locali, le pubbliche amministrazioni e gli istituti di istruzione al fine di poter penetrare con la maggiore efficacia possibile nel substrato sociale in cui opera e raggiungere il maggior numero di utenti possibili proponendo attività di elevata qualità dal contenuto educativo o formativo sempre aggiornato. La cooperativa “Il Puzzle” collabora costantemente con molti istituti di istruzione della Basilicata per la progettazione e realizzazione di progetti comuni nell’ambito dell’educazione e della formazione dei minori e del sostegno ai genitori

Adesioni

Federsolidarieta’ – Confcooperative

E’ l’organizzazione di rappresentanza politico sindacale alla quale aderisce

CGM Consorzio Nazionale

E’ il più grande Consorzio di Cooperative e Imprese sociali in Italia. Vi aderisce attraverso il Consorzio locale La Città Essenziale

Brand

La cooperativa è titolare dei seguenti marchi e modelli di utilità depositati presso l’Ufficio Brevetti e Marchi

SOCIAL CARD

IL PUZZLE

L’ALBERO AZZURRO – servizi alla persona

IL RICCIO – servizi alla persona

Aderisce a

I nostri Marchi